EMERGENZA CORONAVIRUS

Banca Privata Leasing è pronta ad accogliere le richieste di sospensione delle rate leasing / finanziamenti in essere a seguito dell’emergenza Coronavirus (DPCM del 17/03/2020).

Le imprese (PMI) danneggiate da questo evento e che non hanno pendenze tali da essere classificate come “deteriorate”, potranno richiedere la sospensione della quota capitale o dell’intera rata fino al 30/09/2020, senza alcun onere aggiuntivo, potendo scegliere se pagare gli interessi in unica soluzione alla ripresa dei pagamenti o, in alternativa, ratealmente durante il periodo della sospensione.

Le richieste, necessarie per poter beneficiare della sospensione, corredate da apposita autocertificazione (vedi allegato), dovranno essere inoltrate a mezzo PEC all’indirizzo mail moratoria.bpl@legalmail.it.

Le sospensioni decorreranno dalla data di ricezione delle richieste per le rate non scadute; l’accettazione da parte di Banca Privata Leasing perverrà nei tempi tecnici necessari per verificare il rispetto dei requisiti di Legge.

Per ulteriori informazioni potrete contattarci al recapito 0522-355711